Esordio in Serie C2 di Calcio a 5 di Federica Pellegrini

8 Dicembre 2017


Esordire è sempre una grande emozione: non mi aspettavo di dover arbitrare  la gara Città di Colleferro-Atletico Mole Bisleti del campionato di Serie C/2  ed ero incredula nel leggere la desigrazione.

Per più di qualche istante l’agitazione ha avuto la meglio su di me e pensavo alle difficoltà che avrei potuto incontrare.

Per tutta la settimana il mio pensiero è stato essere all’altezza del compito è di riuscire il più possibile a mettere il gioco tutte le mie capacità!

La mattina della gara  ero abbastanza tesa, una tensione che si è sciolta solo dopo aver raggiunto l’impianto sportivo: durante il riscaldamento guardavo attentamente le due squadre è cercavo di studiarne gli elementi per non perdere la concentrazione. Fischiato il calcio d’inizio tutto è apparso diverso: la tensione accumulata è svanita per fare posto al divertimento.

Nel corso della gara, mantenendo sempre alta la concentrazione, ho avuto la possibilità di imparare ad interagire con i giocatori, gestendo le diverse situazioni di gioco con  maggiore serenità.

Al mio triplice fischio vedere le due compagini serene e divertite in un clima non ostile ma di amichevole competizione  ha reso anche me molto più tranquilla.

Dopo essere giunta  nello spogliatoio attendevo l’arrivo del Mentor Mario Filippini, il quale con cura ha analizzato i diversi momenti della gara per fornirmi una visione più completa , cercando di focalizzare l’attenzione su aspetti e particolarità  da migliorare. Spero che questo sia solo il punto di partenza: gli obiettivi sono lì ad aspettarmi e con passione e impegnato cercherò di raggiungerli.

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.


Sito Web realizzato da Simone Assante per la Sezione di Frosinone
esordio-in-serie-c2-di-calcio-a-5-di-federica-pellegrini-aia-frosinone