Esordio in Seconda Categoria per Andrea Agostini

15 Maggio 2017


Il 6 maggio è stato il giorno del mio esordio in Seconda Categoria, attraverso il quale ho raggiunto un traguardo fondamentale per la mia carriera arbitrale: un obiettivo tanto sperato quanto temuto.

 Anche se ormai tale esordio fosse nell’aria per le parole che mi erano state riferite dal presidente già da qualche settimana, le quali non avevano fatto altro che alimentare ulteriormente la mie speranze e la mia voglia di fare questo passo decisivo, alla vista della designazione, il martedì, stavo sognando ad occhi aperti: ero un mix perfetto di felicità e paura!

Il giorno della gara, Virtus Tecchiena – Real Castro dei Volsci, ho provato in ogni modo a comportarmi come al solito, cercando di liberare la mente dal pensiero della partita, nonostante l’inevitabile emozione.
Intanto le ore passavano, sono arrivato al campo e ho svolto le mansioni di rito prima della partita. Alle 15:00 inizia la gara e l’emozione lascia spazio alla concentrazione: adesso l’importante è dare il massimo e fare una bella impressione sull’organo tecnico, scordandosi di ogni cosa.
Questa è la mia esperienza di un giorno speciale; un giorno che sicuramente mi rimarrà impresso nella memoria.

Argomenti correlati: Calcio a 11 Esordio

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.


Sito Web realizzato da Simone Assante per la Sezione di Frosinone
esordio-in-seconda-categoria-per-andrea-agostini-aia-frosinone