L’esordio in Eccellenza di Emanuele Velocci

17 Febbraio 2017


Il 12 febbraio 2017, esordio in Eccellenza per un altro dei nostri arbitri, Emanuele Velocci. In questo articolo, ci racconta le sensazioni dall’arrivo della designazione fino al triplice fischio.

Allenamento, studio ed esami: tutto come inizia una normale settimana. Martedí, arriva la designazione: Formia-Pomezia. Ho riletto più volte la mail fin quando mi sono capacitato del tanto atteso quanto inaspettato esordio nella massima serie regionale. Ho chiamato i miei OT ed il Presidente, i quali mi hanno incoraggiato e mi hanno trasmesso la giusta carica.

La settimana è volata via veloce, in un attimo mi sono ritrovato pronto ad entrare sul terreno di gioco. Un pò di timore c’è stato, ma alla fine la voglia di divertirmi e di fare una buona partita ha prevalso sul resto. Destra e sinistra, i 90′ vanno via.

Dopo il triplice fischio lascio spazio alle emozioni: felice di essere stato accettato e di aver disputato un buon esordio.

L’osservatore è dello stesso avviso. Il colloquio verte essenzialmente sulle cose che ci sono da migliorare. Finito il tutto, con gli assistenti e con altri arbitri presenti, ci siamo recati in un locale poco distante dall’impianto sportivo.

Ringrazio il Presidente, Andrea e tutte le persone che hanno condiviso con me questo giorno, sperando che sia solo un punto di partenza.

Argomenti correlati: Arbitro Calcio a 11 Esordio

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.


Sito Web realizzato da Simone Assante per la Sezione di Frosinone
l-8217-esordio-in-eccellenza-di-emanuele-velocci