Lettera del Presidente della FIGC Lazio Zarelli sull’Udienza Generale del Santo Padre

21 Febbraio 2010


Mercoledì 10 Febbraio 2010 ha avuto luogo, nell’Aula ‘Paolo VI’, la programmata Udienza Generale del Santo Padre Benedetto XVI con la partecipazione di una numerosissima delegazione del Comitato Regionale Lazio in rappresentanza di tutto il movimento calcistico della nostra Regione.
Circa 3.400 associati hanno aderito all’invito rivolto dal Consiglio Direttivo a chiusura dei festeggiamenti indetti per il ‘Centenario’ del nostro Comitato.

Giovani calciatori e calciatrici, tecnici, dirigenti, arbitri, collaboratori, e le loro rispettive famiglie, hanno vissuto un’esperienza di vita particolarmente intensa ed emozionante.
Il Santo Padre, nel ricevere un dono a nome di tutto il calcio dilettante e giovanile regionale, ha avuto parole di apprezzamento per l’importante traguardo raggiunto, 100 anni di vita, “esortando tutti a vivere l’attività sportiva, con serenità e gioia, promuovendo così un sano agonismo”.
E dal profondo del cuore che ringrazio quanti hanno reso, con il loro vivo entusiasmo, esaltante una giornata di sana e serena condivisione fuori dai campi di calcio, certo di interpretare anche il pensiero di tutto il Consiglio Direttivo.
Altresì ringrazio coloro, che pur avendo espresso il desiderio di partecipazione, hanno trovato difficoltà a causa delle avverse condizioni atmosferiche ed in considerazione che si trattava di una giornata lavorativa.
Grazie a tutti.
Melchiorre Zarelli
 

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.


Sito Web realizzato da Simone Assante per la Sezione di Frosinone
lettera-del-presidente-della-figc-lazio-zarelli-sull-8217-udienza-generale-del-santo-padre